A tutti I DOCENTI
A tutto il personale
Alle famiglie
Al sito web

CIRCOLARE N°46

OGGETTO: misure urgenti di contenimento del contagio del virus COVID-19

Preso atto dell’evolversi della situazione epidemiologica determinata da COVID-19, del carattere particolarmente diffusivo dell’epidemia e dell’incremento dei casi anche sul territorio nazionale, il Presidente del Consiglio dei Ministri ha emanato il 25 febbraio u.s., in attuazione dell’articolo 3, comma 1, del D.L. 23 febbraio 2020, n. 6, il decreto contenente le misure urgenti di contrasto e di contenimento del contagio del virus COVID-19.

Si riportano di seguito le indicazioni che riguardano la nostra comunità educante:

– sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina in luoghi pubblici o privati. Resta consentito lo svolgimento dei predetti eventi e competizioni nonché delle sedute di allenamento, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse;

– sono sospesi fino al 15 marzo 2020 i viaggi d’istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche comunque denominate, programmate dalle istituzioni scolastiche;

– la riammissione nelle scuole per assenze dovute a malattia di durata superiore a cinque giorni avviene dietro presentazione di certificato medico.

Si rammentano, altresì, i dieci comportamenti da seguire impartiti dal Ministero della Salute per prevenire la diffusione del virus:

1 Lavati spesso le mani;

2 Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;

3 Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani;Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci;

4 Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;

5 Non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;

6 In caso di dubbi non recarti al pronto soccorso: chiama il tuo medico di base e se pensi di essere stato contagiato chiama il 112, il numero di pubblica utilità 1500 o il numero verde 800713931 istituito dalla Regione Puglia

7 Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o se assisti persone malate;

8 I prodotti MADE IN CHINA e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi;

9 Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo Coronavirus.

10. Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci

Si fa presente che nessuna deroga sarà prevista per la mancata presentazione del certificato medico per assenze di durata superiore a 5 giorni.

Si invitano tutti i destinatari della presente circolare al fine di permettere l’esercizio dei poteri di sorveglianza sanitaria, a comunicare presso gli Uffici di Segreteria eventuali soggiorni negli ultimi 16 giorni in Piemonte, Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna o contatti con persone provenienti dalle medesime aree geografiche.

Si auspica da parte di tutti la scrupolosa osservanza delle disposizioni su impartite.

Aggiornamenti e ulteriori informazioni al seguente link della Regione Puglia

http://www.regione.puglia.it/coronavirus/

Si allega:

Circolare n. 46 Circolare n 46

Vademecum 10 regole coronavirus coronavirus-10regole

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
PROF.FRANCESCO RAGUSO
FIRMA AUTOGRAFA OMESSA
AI SENSI ART.3, C.2, D. LGS. 39/93